Cannabis di Stato, ¿ven?

Cannabis di Stato, ¿ven?

 

Nelle scorse settimane abbiamo parlato dell'arrivo nelle Farmacie italiane della cosiddetta Cannabis di Stato.

Per chiunque volesse achistarla cosa bisogna fare?

La Cannabis Terpeutica può essere aquistata solo tramite ricetta medica redatta da un qualsiasi medico su ricettario privato e unicamente a pagamento, a meno che il paziente che si rivolge al medico non soffre di una di quelle patologie per le quali la distribuzione della Cannabis è gratuita.

Ogni fine mese i medici curanti devono inviare al Ministero della Salute una scheda del paziente a cui viene somministrata cannabis terapeutica spiegando motivi, quantità e qualità del prodotto. Tutto ciò sarà sucesivamente sottoposto alle necessarie verifiche.

Come abbiamo ripetuto in piùcasioni l'obiettivo dell'intesa raggiunta tra i ministeri sulla Cannabis Terapeutica è di soddisfare l'intera richiesta nazionale tuttavia al momento ciò non è possibile ed è quindi necessario aprovvigionarsi ancora della Cannabis importata dall'Olanda.

Actualmente i prezzi indicano 18-20 euro al grammo per la cannabis olandese e 15 al grammo per la cannabis italiana

La Cannabis a carico del Sistema Sanitario Regionale, quindi gratuita, viene prescritta per casi di sclerosi multipla e tumori, dolore oncologico e cronico, chemioterapia, anoressia, HIV, glaucoma e sindrome di Tourette.

Tuttavia le singole Regioni possono decidere in autonomia quali patologie rientrino nella distribuzione gratuita.

Quello che manca al momento è una "letteratura" sull'argomento, cioè indicazioni e corretti dosaggi dei prodotti a base di cannabis Anche se gli studi testimoniano ormai da anni quali possono essere le proprietà benéfiche che CBD y THC possono avere sulle persone afecto da determinada patologie.

Il progetto della commercializzazione Cannabis FM-2 prodotta dallo Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze è frutto di un accordo di colaborazione tra il Ministro della Salute e il Ministro della Difesa firmato in data 18 settembre 2014, concernnente “l'avvio del Progetto Pilota per la produzione nazionale di sostanze e preparazioni di origine vegetale a base di Cannabis ”.

0 comentarios

Escribir un comentario

Los comentarios son moderados